ARREDARE LA CASA AL MARE, LA SCELTA DEI PAVIMENTI

Casa al mare arredata in stile moderno

È tempo d’estate e, quindi, è finalmente tempo di pensare alle vacanze. Mai come quest’anno tutti noi non vediamo l’ora di tuffarci in acqua e di staccare la spina, lasciando da parte, almeno per un po’, i pensieri del quotidiano. Sempre di corsa, è arrivato il momento anche per me di prendermi una pausa. La bella stagione si è fatta attendere, ma almeno questo mi ha dato modo di definire il progetto della casa al mare con meno ansie e di portarmi avanti con i lavori.

Arredare una casa da zero, è un po’ come assistere alla crescita e all’educazione di un bambino. Ti informi sui materiali giusti, scegli con cura lo stile e gli arredi, ti brillano gli occhi quando arriva il momento della consegna delle chiavi. Nel frattempo, però, ti tocca sudare sette camicie perché sia tutto perfetto. La prima cosa da stabilire è che impronta dare alla casa delle vacanze, per poter fare una selezione degli arredi e dei rivestimenti. Ma prima ancora di scegliere i complementi d’arredo, bisogna pensare ai pavimenti.

La scelta dei pavimenti per la casa al mare

La scelta dei pavimenti è di fondamentale importanza, perché è strettamente legata allo stile che vogliamo dare alla nostra casa. Trattandosi di una casa per le vacanze e al mare, l’ideale è uno stile arioso, fresco e giocato su tinte chiare. Un grande classico è lo stile marinaretto, sui toni del blu e dell’azzurro, che, insieme al bianco, conferiscono agli spazi un senso di straordinaria ampiezza.

Altrettanto in voga, per l’arredamento mare, è lo stile provenzale, perfetto per gli amanti della tradizione e di uno stile più caldo. I colori dei pavimenti sono terrosi e giocano sulle nuances del giallo e del verde salvia, solo in apparente contrasto con gli arredi, che puntano sulle tinte pastello. Lo stile provenzale, infatti, si rifà ai campi di lavanda del sud della Francia, cui i colori si ispirano. Per quanto riguarda i materiali, si addicono allo stile provenzale il legno, il cotto in tonalità calda e la pietra, ma sono di tendenza anche le originali cementine, piastrelle con decorazioni floreali.

Per lo stile contemporaneo del mio appartamento al mare, ho pensato a un design minimalista anche per i pavimenti, sui toni del bianco e del grigio, perfetto se ami la modernità. Il grigio, infatti, si adatta facilmente a molteplici situazioni e sta bene con molti tipi di arredo.

Credits Novoceram

I vantaggi del gres porcellanato

Nella scelta dei pavimenti non bisogna trascurare due elementi importanti: per prima cosa non dobbiamo dimenticarci che siamo al mare e la nostra casa sarà quotidianamente soggetta alla sabbia, alla salsedine e all’umidità, quindi il pavimento deve essere resistente; secondo, siamo pur sempre in vacanza, perciò al bando tutti i materiali che necessitano di un’eccessiva manutenzione. Il pavimento della casa al mare deve essere resistente e facile da pulire allo stesso tempo. Il materiale che più di tutti mette d’accordo funzionalità ed estetica è il gres porcellanato, effetto legno o effetto pietra, facile da manutenere e da pulire; è ideale per uno stile minimalista ed essenziale, che trasmette praticità ed eleganza al tempo stesso, oltre a mantenere le temperature più fresche. Il gres porcellanato effetto legno racchiude la bellezza del parquet – materiale altrettanto gettonato per i pavimenti delle case al mare – e le venature e i colori caldi del legno; è, però, una scelta ecologica, in quanto permette di risparmiare l’uso del legno.

Credits Novoceram

Il gres porcellanato, inoltre, si addice a tutti gli ambienti della casa, dal salotto al giardino. Proprio per il fatto di essere solido, durevole, impermeabile e resistente agli agenti atmosferici, all’usura e all’escursione termica, il gres porcellanato è una valida soluzione anche per la pavimentazione esterna; le piastrelle in gres non vengono scavate dall’acqua, non si rompono e non si crepano, oltre ad essere antiscivolo. È elegante e versatile e unisce dentro e fuori senza soluzione di continuità.

Credits Novoceram

Qualunque materiale scelga per i pavimenti della tua casa al mare, ricorda che è determinante per il suo stile. Deve essere una scelta ponderata che unisca praticità, funzionalità ed estetica. Solo così la casa dei tuoi sogni sarà veramente perfetta.