STRATEGIE EFFICACI CONTRO I PUNTI NERI

Quando sebo in eccesso e cellule morte si accumulano nei pori della pelle e vengono a contatto con ossigeno e batteri si formano i comedoni, noti spesso come punti neri, piccole imperfezioni di colore scuro che molto di frequente compaiono sul viso rovinando la grana della pelle e l’incarnato.

Il prendersi cura quotidianamente della propria pelle aiuta senz’altro a migliorare la situazione e con piccole accortezze è possibile sbarazzarsi dei punti neri e riscoprire una pelle più sana e levigata.

Pulizia al primo posto

Per prevenire il formarsi dei punti neri è importante mantenere i pori della pelle liberi e puri dall’interno, contrastando l’eccessiva produzione di sebo e curando in modo costante la detersione e la pulizia quotidiana dell’epidermide. 

Una pelle pura parte proprio da questo, perché una delle cause che danno origine ai punti neri è proprio l’ostruzione dei pori in cui troppo sebo, smog e cellule morte possono ostacolare la corretta ossigenazione dell’epidermide sfociando anche in piccole infiammazioni.  

Fronte, naso e mento sono le zone del viso in cui è più frequente l’insorgenza dei comedoni per la maggiore produzione di sebo tipica di queste aree.

La comparsa dei punti neri può essere frenata seguendo semplici consigli di cura del viso che, nel lungo periodo danno effetti straordinari.

Una volta a settimana andrebbe esposto il viso al viso al vapore allo scopo di dilatare al meglio i pori per poi passare a una detersione accurata o a una leggera esfoliazione della pelle. 

Sempre ponendo attenzione a non scottarsi, l’ideale è coprire la testa con un asciugamano e assicurarsi che il viso riceva il vapore diretto per qualche minuto. 

A pori dilatati la pelle può essere detersa più in profondità ed è più semplice rimuovere sebo e residui di sporco che alla lunga sfociano negli odiosi punti neri.

Anche lo stile di vita e la dieta contano. Bere molto, mantenersi attivi e mangiare sano sono i punti di partenza essenziali per avere una pelle pura e luminosa sempre, in cui i punti neri hanno meno probabilità di comparire.

Prodotti specifici contro i punti neri 

La cosmesi propone formulazioni specifiche e avanzate come rimedi efficaci per i punti neri

Esistono formidabili gel detergenti di uso quotidiano a base di carbone vegetale, scrub delicati dall’azione azione esfoliante e maschere astringenti che sfruttano le proprietà purificanti di argilla e di acido salicilico per garantire alla pelle un effetto vellutato, facendo ottenere con un uso costante una grana sottile e affinata e un incarnato radioso. 

Tra gli ingredienti più preziosi contro i punti neri spiccano argilla e carbone vegetale, principi di origine naturale che asciugano l’epidermide con uno straordinario potere assorbente.

Il loro utilizzo agevola la rimozione del sebo in eccesso ed evita la lucidità della pelle rendendola visibilmente liscia, pura e vellutata.

Con una corretta detersione e l’utilizzo periodico di esfolianti e maschere mirate, i punti neri si riducono progressivamente lasciando la pelle libera di respirare e assicurando al viso un aspetto sano e fresco ogni giorno.

You May Also Like

Hunter stivali da pioggia in gomma rossi

Hunter stivali da pioggia: la storia dei boots di gomma amati dai reali inglesi

Filamenti di tessuto giallo

Tessuti pregiati: una fonte di ispirazione per i più grandi couturier

LA MIA #NATUREROUTINE CON WELEDA BABY CALENDULA

PROFUMI FEMMINILI, ECCO COME SCEGLIERE QUELLO GIUSTO