PNEUMATICI INVERNALI, VIAGGIARE IN SICUREZZA

Dell’inverno mi piace solo una cosa: la neve.
Se dovessi scegliere tra un paradiso tropicale e la pianura padana, direi che non ci sono dubbi. Io mi trasferirei sotto una palma. Ma visto che la vita è ben diversa dalla fantasia, almeno cerco di farmi piacere la pioggia, la nebbia, il ghiaccio e soprattutto di affrontare nel migliore dei modi quando viaggio queste situazioni di periocolo. Dunque: PNEUMATICI INVERNALI. Voi li avete messi??


Care ragazze, oggi parlo proprio a voi. Sì, lo so, tra una manicure e l’altra non è facile ricordarsi di fare il cambio degli pneumatici e molto spesso le mie amiche mi dicono “Tanto io in montagna non ci vado, non mi servono gli pneumatici da neve” . Ed è qui che si sbagliano. Gli pneumatici invernali non sono adatti solo a chi deve andare in montagna ed affrontare situazioni estreme, ma sono importantissimi anche per chi vive in città, proprio perché nascono per rendere la macchina più sicura nelle strade ghiacciate invernali.

Perché mettere gli pneumatici invernali, quindi?

  1. Per limitare i disagi sulle strade in caso di nevicate non programmate.
  2. Per viaggiare sicuri ed evitare improvvisi pit stop lungo la strada per montare le catene (mi chiedo sempre, chi, soprattutto tra noi donne, è in grado di metterle da sole?).
  3. Gli pneumatici invernali offrono sicurezza e tenuta di strada anche quando le strade non sono più innevate, ma rimangono comunque fredde e bagnate.
  4. Rispetto ad un pneumatico estivo, quelli invernali offrono la possibilità di percorrere con più disinvoltura i percorsi innevati, garantendo in generale anche un miglior controllo in curva, in frenata e in salita.
  5. Offrono una maggiore capacità di espulsione dell’acqua rispetto ad uno pneumatico estivo, riuscendo a mantenere più elevati standard di sicurezza.
  6. E’ obbligo di legge viaggiare con gli pneumatici invernali o con le catene a bordo, ad esempio nell’autostrada A4, famosa per attraversare tutto il nord Italia, da novembre fino a metà aprile non è possibile viaggiare senza le dotazioni invernali.

Il battistrada dei miei pneumatici invernali Firestone Winterhawk 3, è stato ridisegnato con profonde scanalature e un numero maggiore di blocchi, mentre la tecnologia a intagli multipli apporta un significativo incremento in termini di efficacia: le performance sono migliorate fino al 9% con maggiore trazione su neve fresca e compatta e più tenuta sul ghiaccio, ma non solo, perché offrono maggiore sicurezza e stabilità anche in condizioni di pioggia e fanghiglia. Quindi sono davvero ottimali in qualsiasi situazione meteorologica! Per quanto riguarda la durata in termini di resa chilometrica, rispetto al modello precedente, è aumentata del 30%, ed essendo più leggero garantisce anche un minor dispendio di carburante; per quanto riguarda la rumorosità, anche in questo aspetto c’è stato un notevole miglioramento.

Come vedete dalle foto, le ho già testate anche sulla neve, sia nei percorsi pianeggianti che in quelli collinari/montani… tanto in salita quanto in discesa vi assicuro che la tenuta è ottima! Naturalmente questo non significa che si possa correre, soprattutto se non si è piloti di Formula 1 , bisogna sempre guidare con la massima attenzione e con prudenza!

Care amiche, ci vuole poco per fare il cambio, io ho prenotato il mio presso Brusamarello First Stop, di Torri di Quartesolo (VI) e nel giro di 10 minuti hanno sostituito i miei pneumatici tenendo in custodia anche i miei estivi. Quindi, davvero un servizio completo e “zero sbatti”!


18 Commenti

  1. Credo sia molto importante per la nostra sicurezza cambiare gli pneumatici e scegliere i migliori, questi che hai scelto tu credo siano il top

Lascia un commento...

About Me

Blogger, social media manager, fashion addicted. Scrivo ovunque, anche sui fazzoletti di carta. Contributor per Glamour.it e Vvox.it.
Appassionata di web, in fin dei conti una nerd con delle belle scarpe.
Continua a leggere...

Follow Me

Foto Instagram

Categorie

Articoli recenti

Articoli più letti

Archivi

Tag

Partners