Processed with VSCO

WEEKEND ROMANTICO A GENT

Per gli inguaribili romantici il week end fuori porta, da passare con la propria amata, tra gallerie d’arte, ristoranti e passeggiate, deve essere anche originale. E se di Venezia ne avete abbastanza, c’è una meta che io e il mio ragazzo immaginario abbiamo visitato. Si tratta di Gant, nelle Fiandre e ora vi dico cosa fare, per non perdervi neanche un angolo di questa splendida cittadina tra i canali.

Durante il mio tour #shareoursmile delle Fiandre, ho trascorso qualche giorno in questa magica e tranquilla città, Gent per l’appunto, che ho scoperto essere uno dei luoghi più suggestivi di sempre, al punto che la consiglierei a tutti gli innamorati che cercano una destinazione per un weekend romantico!

Dal punto di vista logistico non è affatto complicato raggiungere questa località, basta prendere un volo che atterra a Bruxelles, se ne trovano diversi ad un prezzo modico, e successivamente salire nel treno diretto per Gent, veloce ed economico. Per pernottare di alternative ce ne sono parecchie, io vi suggerisco l’Hotel Novotel Ghent Center, ideale per la sua posizione, con camere super eleganti, moderne e spaziose, quindi perfette per una coppia.

Ma veniamo al dunque, cosa può fare una coppia che trascorre 48 ore in questo paese?

È possibile fare un tour dei murales e dei graffiti, ce ne sono circa 50 sparsi di qua e di là: queste opere di Street Art sono dei veri capolavori e richiamano turisti da tutto il mondo, perciò se siete qui non potete fare a meno di vederle. Esistono delle apposite cartine che vi aiuteranno a localizzarle, e di certo cercarle assieme alla dolce metà, passeggiando tra un canale e una casa medievale, renderà l’esperienza ancora più divertente.

Per non farsi mancare nulla e per ammirare Gent in tutto il suo splendore vi consiglio un Boat Trip lungo i canali. Viaggiando a bordo di un battello si può apprezzare ancora di più questa città, soprannominata “regina dei canali” per via della sua posizione e dei corsi d’acqua che la caratterizzano. Sorseggiando un ottimo bicchiere di champagne, potrete godere della vista delle facciate del Graslei, del Mercato della carne, delle robuste pareti del Castello dei Conti fino ad arrivare al porto antico con le sue tipiche case mercantili.

D’obbligo un salto al Groetenmarkt, dove si incontrano dei romantici carretti che vendono i dolcetti ai frutti di bosco tipici di Gent, i Cuberdons. Amore è condivisione, è vero, ma in questo caso prendetene uno a testa, sono troppo buoni per essere smezzati!

Gent di sera si trasforma e la perfetta illuminazione dei palazzi crea un’atmosfera intima, quasi fiabesca, difficile da trovare altrove. Una cena a lume di candela in uno dei ristorantini che si trovano lungo il fiume e una passeggiata notturna mano nella mano, lungo le due sponde del Leie, Graslei e Korenlei, sono la combinazione perfetta per stupire il proprio amato. Le luci delle abitazioni che riflettono sull’acqua, il silenzio interrotto da qualche musicista di strada, rendono l’atmosfera ancora più dolce e romantica. Sia mai che ci scappi la proposta di matrimonio!

Non aspettate San Valentino per organizzare una gita romantica, Gent è meravigliosa in questa stagione ed è ideale per le coppie di tutte le età!

PER VEDERE LE ALTRE FOTO SEGUI IL LINK WWW.TRAVELLERSHOUTS.COM

13 Commenti

  1. Che luogo meraviglioso! Io sono di Venezia e devo dire che ci assomiglia parecchio, sarei proprio curiosa di visitare questa splendida città

Lascia un commento...

About Me

Blogger, social media manager, fashion addicted. Scrivo ovunque, anche sui fazzoletti di carta. Contributor per Glamour.it e Vvox.it.
Appassionata di web, in fin dei conti una nerd con delle belle scarpe.
Continua a leggere...

Follow Me

Foto Instagram

Categorie

Articoli recenti

Articoli più letti

Archivi

Tag

Partners