Bershka’s shorts

Gli shorts di Bershka li metterò nella prossima vita. Questo ho pensato dopo averli infilati. Ci sono momenti in cui è necessario essere obiettivi e non farsi prendere dall’attacco di shopping. Ieri, dopo un appuntamento di cui vi parlerò domani, sono stata a Milano e nello store Bershka. Appena entrata mi è sembrato di trovarmi all’interno di una fabbrica di jeans. Shorts appesi alle pareti, sugli stand, sui banconi, sulle mensole, di ogni lavaggio e fattezza. Un richiamo al quale non ho potuto sottrarmi, ne ho afferrati due paia e mi sono diretta ai camerini. Che amarezza, vedermi allo specchio e pensare “ok, non ho più l’età“. Carinissimi, lavaggi attuali, tutti molti strappati, ma indecentemente corti per me. Fisicamente non me la cavo male per i miei anni, ma andare in giro con lo shorts a vita alta con mezza “chiappa” che fuoriesce non mi sembra proprio il caso. Eccomi qui a scrivere un appello accorato: donne, mettetevi una mano sulla coscienza, non è che se un capo è in vendita vi deve andare bene a tutti i costi. Lo dico perché nel camerino accanto al mio una ragazza anche più in carne di me se ne è andata via soddisfatta con il suo jeans sotto il braccio. Insomma, la moda è per tutti, ma non tutto è per noi. 

Bershka’s shorts I’ ll put them in the next life. This I thought after they are inserted. There are times when you must be objective and not get caught up from the attack of shopping. Yesterday, after a date which I will talk tomorrow, I was in Milan and at Bershka stores. I seemed to just come see me in a jeans factory. Shorts on the walls, on stands, on counters, on shelves, each wash, and insignias. A call to which I could not escape, I grabbed two pairs and I headed to the dressing rooms. What bitterness, seeing me in the mirror and think “ok, I have no age.” Cute, washes today, many all torn, but indecently short for me. Physically I do not get along OK for my age, but walk around with the high waisted shorts with half “jag” that comes out is not really the case. Here I am writing a heartfelt appeal to women, get a hand on your heart, is that if an item is on sale you should be fine at all costs. I say this because in my dressing room next to a girl even more in the flesh of me is gone away satisfied with his jeans under his arm. In short, fashion is for everyone, but all is not for us.

You May Also Like

UN CALENDARIO DELL’AVVENTO PIENO DI REGALI PER I BAMBINI DELL’OSPEDALE SAN BORTOLO DI VICENZA

SUN STRIPPING, come realizzarlo.

UNA CITTA’ TUTTA DA SCOPRIRE: BRUXELLES

DA LONDRA AL GOODWOOD FESTIVAL OF SPEED CON FORD