New Year’s Eve look

Non mi chiedete cosa farò a Capodanno perché io odio questa festa e ogni volta, o quasi, passo una serata orrenda. Di belle serata durante l’anno ne trascorro veramente tante, tra qualche festa o in locali o a cena tra amici, ma l’ultimo dell’anno mi è sempre andata male. Sarà che sembra ci si debba divertire per forza, ma alla fine per me è solo una gran scocciatura.  Sicuramente molti di voi hanno già prenotato cenoni o feste in posti qua e là. Il post di oggi lo dedico a chi lo trascorrerà in qualche ristorante o locale, quindi in un ambiente caldo, perché la temperatura non è cosa da sottovalutare. “Cosa mi metto l’ultimo” scommetto che è il vostro dilemma in questi giorni, un’unica certezza BRILLARE. La moda quest’anno ci è di grande aiuto, non c’è brand che non abbia proposto  abiti, scarpe o accessori con glitter o paillettes . Un accostamento che a me convince più di tutti è quello del nero e dorato, per scongiurare l’effetto carta da regalo o cabaret. Totalmente out le calze, solo per questa sera. Gli abiti da sera con le calze nere proprio non mi piacciono, meglio sopportare un po’ di freddo, dalla macchina al ristorante, ma sfoggiare delle gambe nude e magari trovare qualcuno disposto a scaldarle. Vi lascio con alcune proposte che ho trovato sul web. 
Do not ask me what I will do at New Year’s Eve because I hate that day. Today post is dedicated to those who spend that night in some local or restaurant. “What I wear?”  I bet that’s your dilemma these days, one certainty Brill. The fashion this year is of great help, there is no brand that has not brought clothes, shoes or accessories with glitter or sequins. A combinationthat impresses me most of all is the black and gold, to avoid the effect ofwrapping paper or cabaret. The stocking is totally out, just for tonight. Evening dresses with black stockings really do not like me, better to suffer a little ‘cold, out of the car to the restaurant. I leave you with some suggestions that I foundon the web.
                                                                                                       Asos

                                                                           Bershka

Pimkie

                                                         
                                                                       Rinascimento

                                                                             Zara

DKNY

H&M

Lanvin

                                                                        Acessorize

Aldo

Jimmy Choo

You May Also Like

UN CALENDARIO DELL’AVVENTO PIENO DI REGALI PER I BAMBINI DELL’OSPEDALE SAN BORTOLO DI VICENZA

SUN STRIPPING, come realizzarlo.

UNA CITTA’ TUTTA DA SCOPRIRE: BRUXELLES

DA LONDRA AL GOODWOOD FESTIVAL OF SPEED CON FORD