Tagged recensione smetto quando voglio

smetto-quando-voglio-manifesto-recensione

Smetto quando voglio … forse

Smetto quando voglio. Smetto di fare tardi e svegliarmi gonfia e con le occhiaie come un panda, perché non ho più vent’anni. Smetto di abbuffarmi di dolci quando nessuno mi vede. Smetto di analizzare ogni singola parola, e fare mille supposizioni sul genere maschile , quando tutte sappiamo benissimo che per gli uomini le parole non contano, le mettono insieme a caso, una accanto all’altra un po’ come se le avessero tirate fuori dal sacchettino dei numeri della tombola. Smetto…