IN FORMA PER L’ESTATE CON FORMULA 12

Mi mancava veramente poco per raggiungere il mio peso abituale, quello che avevo prima della gravidanza, ma quei due chiletti sembravano impossibili da smaltire.

Dopo averle provate tutte, alimentazione sana e sport, ho deciso di affidarmi a Formula12 per ottenere il risultato che desideravo: ritornare al mio peso forma.

Formula12 non è una dieta, ma un piano alimentare da seguire, una filosofia in dodici punti:

  • le calorie non contano
  • rotazione proteica
  • carboidrati e proteine  sì
  • strategie sazianti
  • fare sport
  • il tempo del cibo
  • giusto mix tra macronutrienti
  • in equilibrio sulla glicemia
  • 5 pasti al giorno
  • sonno dimagrante
  • qualità bio a km zero
  • pasto jolly

Mi è sembrata fin dall’inizio una filosofia che si sposa alla perfezione con la mia.

Ho acquistato sul sito di Formula 12 la Shock Box 2.0 e ho iniziato il mio percorso di 14 giorni.

All’interno della box ci sono infatti 14 scatoline che mi hanno accompagnato per tutti i giorni di questo piano alimentare.  Questo piano bilanciato mi permette di avere ogni giorno colazione, pranzo e spuntino del pomeriggio già pronti nelle pratiche box. Praticissime anche per chi come me si muove spesso e non è per forza a casa.

La cena invece è libera, ma si devono seguire le indicazioni del piano con un menu dedicato.

La cosa che mi sento di sottolineare è che non si tratta di una dieta, ma di uno stimolo a cambiare stile di vita, mangiando in modo più consapevole anche dopo.

Infatti per tutti quelli che scelgono Formula 12 c’è la possibilità di avere per un anno intero la consulenza di un nutrizionista. Lui vi darà consulenza, piani alimentari personalizzati per un anno intero, una vera novità!!

Vi faccio un esempio di una giornata tipo:

colazione : plumcake

pranzo : pasta proteica + verdure concesse 

merenda: grissini al sesamo

cena libera con seppie e verdure concesse

I primi tre giorni sono stati i più duri, perché si deve entrare nell’ordine delle idee che non si può sgarrare!! Però poi vi assicuro che 14 giorni sono volati e non me ne sono quasi accorta.

Ad esempio io nel pomeriggio non faccio mai merenda e qui invece è prevista, uno spezza fame non indifferente per arrivare a cena senza essere troppo affamati.

Risultato finale, chili persi, maggiore vitalità, sensazione di pancia sgonfia, benessere generale! Ora pure il mio ragazzo vuole fare lo stesso percorso perché ha visto i miei risultati ed è invidioso, che dite, gliene regalo una anche a lui?

Lascia un commento...

About Me

Blogger, social media manager, fashion addicted. Scrivo ovunque, anche sui fazzoletti di carta. Contributor per Glamour.it e Vvox.it.
Appassionata di web, in fin dei conti una nerd con delle belle scarpe.
Continua a leggere...

Follow Me

La risposta da Instagram ha restituito dati non validi.

Categorie

Articoli recenti

Articoli più letti

Archivi

Tag

Partners