COSA FARE A JESOLO IN ESTATE: CARIBE BAY E LA NUOVA ATTRAZIONE ROATAN

Jesolo è la meta preferita delle vacanze da giovani e sempre più anche dalle famiglie. Perfettamente attrezzata, alla moda, con spiagge e locali adatti veramente a tutti, offre servizi a 360°. Se avete deciso di trascorrere le vostre ferie in questa località balneare oppure volete passare un pomeriggio di divertimento vi suggerisco di fare un salto a Caribe Bay, il parco a tema acquatico grande ben 80.000 mq!

A Jesolo ci sono così tante cose da fare che passare tutto il tempo in spiaggia è quasi un peccato. Che siate in compagnia di amici o in famiglia, come nel mio caso, dovete assolutamente provare Caribe Bay (l’ex Aqualandia per noi cresciuti negli anni 90), che sta diventando sempre più un punto di riferimento per il divertimento jesolano!

Cos’è Caribe Bay

Caribe Bay è un’isola caraibica nel cuore di Jesolo con 10.000 tonnellate di sabbia bianca e più di 2.500 palme, con vera sabbia bianca proveniente dai Caraibi. Un’oasi di divertimento caratterizzata da diverse aree, alcune adibite al puro relax, altre allo sport e altre ancora dedicate ai più piccoli.

Sono 27 le attrazioni presenti, tra cui lo scivolo più alto d’Europa e la torre fissa di Bungee Jumping più alta d’Europa, c’è poi Shark Bay, l’unica vasca ad onde al mondo con sabbia anche dentro l’acqua.

Roatan, la novità del 2019

La novità del 2019 è Roatan, un fiume lento con acqua profonda 90 cm da percorrere comodamente rilassati su gommoni singoli oppure biposto. È l’attrazione più lunga del parco ed è adatta a persone di tutte le età. È ideale per chi vuole concedersi un momento di relax e lasciarsi trasportare dalla corrente in un ambiente completamente tematizzato in stile caraibico. La vegetazione circostante è studiata nei minimi dettagli, al punto che sembra di essere davvero dall’altra parte del mondo

Da non perdere a Caribe Bay

Le attività del parco sono innumerevoli: ci si può abbronzare leggendo un buon libro; fare giochi in acqua; avventurarsi nell’attraversamento del Ponte Tibetano camminando su un filo a 20 metri d’altezza e provare la dura scalata delle pareti del Free Climbing. Per i bambini più piccoli tante attrazioni come Funny Land e zone dedicate per giocare in libertà e sicurezza.

Per chi ama gli spettacoli c’è l’imbarazzo della scelta: ci sono sette diversi show al giorno indicati per tutte le fasce d’età, con scenografiche coreografie e mirabolanti acrobazie che fanno rimanere letteralmente senza fiato!

Io non vedo l’ora di andare a provarlo, sono certa che anche la Bibi apprezzerà tantissimo nuotare nelle acque cristalline e giocare nella sabbia bianca, proprio come se fossimo insieme ai Caraibi! Il parco è aperto tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 18.00!

Lascia un commento...

About Me

Blogger, social media manager, fashion addicted. Scrivo ovunque, anche sui fazzoletti di carta. Contributor per Glamour.it e Vvox.it.
Appassionata di web, in fin dei conti una nerd con delle belle scarpe.
Continua a leggere...

Follow Me

La risposta da Instagram ha restituito dati non validi.

Categorie

Articoli recenti

Articoli più letti

Archivi

Tag

Partners