CAPELLI: ACCONCIATURE PER OCCASIONI SPECIALI

Siamo in piena stagione primaverile, un momento dell’anno che coincide con comunioni, cresime, lauree e matrimoni. Per essere degli invitati perfetti non basta indossare l’abito sartoriale o avere sotto braccio la borsa di ultimo grido, ma un occhio di riguardo va rivolto ai capelli. Scegliere l’acconciatura capelli adatta è fondamentale! Ecco quali sono le più indicate per ogni occasione speciale.

Un evento o un invito speciale richiedono look e capelli curati, in particolare questi ultimi sono croce e delizia di noi donne: la tinta, il taglio, la piega… quanto stress! Tuttavia per far colpo e sentirsi bene non serve per forza stravolgerli o tagliarli: è sufficiente puntare tutto sull’acconciatura e optare per qualcosa che permetta di esaltare al massimo i lineamenti del viso e valorizzarlo.

CHIGNON

Lo chignon non passa mai di moda, ovviamente si presta ad essere realizzato sulle donne con i capelli medio lunghi. Si può sfoggiare alto con i capelli tirati indietro oppure basso con qualche ciuffo morbido cadente, leggermente scomposto ma molto chic e particolarmente adatto alle cerimonie che si svolgono di giorno (questa è una delle pettinature preferite da Meghan Markle!). Una particolare variante di chignon è quella spettinata, super trendy ma velocissima da realizzare. Molto sbarazzina, è adatta alle più giovani!

CAPELLI CORTI

Chi l’ha detto che con i capelli corti non si possa realizzare uno styling particolare e adatto ad un evento speciale come il battesimo o la comunione del proprio fratello o figlio? Tra le soluzioni più azzeccate ci sono le trecce stile coroncina, molto eteree, oppure il mezzo raccolto con torchon. Per le personalità più rock si addicono i capelli corti tirati indietro con l’effetto bagnato, che si realizza semplicemente utilizzando uno specifico gel per capelli, come quelli di Schwarzkopf, da applicare ai lati della testa utilizzando un pettine.

SEMIRACCOLTO CON FERMAGLI

Siete invitate ad un matrimonio e avete i capelli lunghi? Ci sono tantissime varietà di acconciature da provare, una delle più in voga al momento è quella semi-raccolta con un bellissimo fermaglio, laterale per fermare un maxi ciuffo o una ciocca ribelle, oppure posizionato dietro la nuca, lasciando in questo caso il ciuffo morbido davanti. Si possono creare delle morbide onde con un arricciacapelli e poi fissarle con un po’ di lacca o un gel. Che poi, con il caldo è sempre meglio non avere troppi capelli in viso, perché resterebbero puliti il tempo di un battito di ciglia! A mio avviso è perfetta anche in occasione di una laurea, chic senza essere troppo esagerate.

CODA

La coda bassa è una buona opzione per il giorno della laurea sia perché è un’acconciatura professionale, seriosa, quindi adattissima per l’occasione; sia perché permette di indossare la famosa corona di alloro con disinvoltura e senza difficoltà. Per un matrimonio, invece, la coda potete portarla anche alta, cercate di far sì che i capelli abbiano una bella onda, per un risultato davvero elegante. C’è poi la variante perfetta per le tipe più wild, ossia quella a metà tra una coda e una treccia, sofisticata ma portabilissima e soprattutto praticissima.

Quale tra queste pettinature vorreste assolutamente provare? Ricordate che se volete creare un’acconciatura perfetta, questa deve rispecchiare la vostra personalità e soprattutto sceglietene una che riuscirete a mantenere per tutta la durata della speciale occasione!

Lascia un commento...

About Me

Blogger, social media manager, fashion addicted. Scrivo ovunque, anche sui fazzoletti di carta. Contributor per Glamour.it e Vvox.it.
Appassionata di web, in fin dei conti una nerd con delle belle scarpe.
Continua a leggere...

Follow Me

La risposta da Instagram ha restituito dati non validi.

Categorie

Articoli recenti

Articoli più letti

Archivi

Tag

Partners