RINNOVARE LA CAMERA DA LETTO SPENDENDO POCO

Ciclicamente mi viene una gran voglia di rinnovare la casa,  questa volta è toccato alla camera da letto, quindi ecco qualche consiglio per cambiare stile alla zona notte senza spendere troppo.

Da tanto tempo non mettevo mano a questa stanza, semplicemente perché non potendo cambiare i mobili, l’unico modo per rinnovarla è quello di puntare sugli arredi, l’illuminazione, i colori e i quadri.

CAMBIARE COLORE DELLE PARETI e DEI MOBILI

Il bianco da qualche anno sembra il colore più trendy per le case, per dare una ventata di novità senza spendere troppo, quindi se avete pareti in altre tonalità, vi consiglio di passare al classico bianco. Questo vale anche per i mobili. Ebbene sì, è possibile senza spendere un patrimonio, ma con una buona mano di colore ridipingere molti mobili della casa. Io l’ho fatto in passato, è sufficiente rivolgersi a qualche centro di bricolage per i giusti consigli e dedicarci un week end per completare una trasformazione facilissima, bastano un pennello, i colori adatti al tipo di materiale e tanta buona volontà.

CAMBIARE I QUADRI

Dopo qualche anno le pareti vanno rinnovate, mettete in soffitta i vecchi quadri e passate a stampe moderne e che rappresentano il vostro nuovo stato d’animo.

Per questo io le trovo e le ordino sempre su DESENIO . Amo questo sito, qui ci trovo migliaia di quadri e tantissime ispirazioni. Io ho cambiato l’immagine della mia camera semplicemente con una nuova composizione, neanche a dirlo pink! L’arrivo di Beatrice ha segnato una nuova “epoca” della mia vita, molto più romantica

Inoltre vi do un’ottima notizia, dal 7 al 9 maggio usando il CODICE : styleshouts25 avrete uno sconto del 25% sui poster esclusi quelli delle categorie Handpicked/Collaboration/Poster Personalizzati e le cornici.

CAMBIARE L’ILLUMINAZIONE

Una pintana là e due lampade da comodino qui o un lampadario vintage lì e la camera sembra diversa , giocando con le luci calde, aiutano a modulare gli spazi e creano nuove atmosfere.

RINNOVARE I COMPLEMENTI TESSILI

Per rinnovare la camera da letto spendendo pochissimo, a volte basta cambiare copriletti e copricuscini. Scelgliete sempre colori neutri o pastello, così che si abbinino al resto dei mobili e delle pareti. Io personalmente amo il bianco! C’è anche l’armadio della nonna da cui attingere? Una bella coperta da lasciare ai piedi del letto, magari fatta a mano potrebbe regalare alla camera un sapore molto chic e d’altri tempi.

COMPRARE NUOVI ARREDI LOW COST

Un vaso, un tappeto colorato e con forme geometriche, degli oggetti da comodino o uno specchio vintage, scatole per le librerie …sono arredi che non contano molto e che si trovano su tanti siti e negozi generici di arredamento. Con pochi euro la camera prende una svolta inaspettata!

Lascia un commento...

About Me

Blogger, social media manager, fashion addicted. Scrivo ovunque, anche sui fazzoletti di carta. Contributor per Glamour.it e Vvox.it.
Appassionata di web, in fin dei conti una nerd con delle belle scarpe.
Continua a leggere...

Follow Me

La risposta da Instagram ha restituito dati non validi.

Categorie

Articoli recenti

Articoli più letti

Archivi

Tag

Partners