asciugacapelli_t3_recensione

SCEGLIERE IL PHON GIUSTO PER I PROPRI CAPELLI

Per molto tempo ho vissuto con la convinzione che un phon fosse uguale a un altro e mi lamentavo di avere sempre dei capelli crespi e disordinati. Ho speso una fortuna in shampoo, maschere e balsami, ma solo dopo ho capito che per rendere la chioma luminosa, perfetta e curata è importantissimo scegliere anche un buon asciugacapelli! Lo sapevate?

Il phon è uno di quegli strumenti base che ogni donna deve avere, a prescindere che si abbiano i capelli lunghi o corti; siamo oneste, è solo grazie a questo magico oggetto se siamo in grado di realizzare una piega e uscire di casa senza sembrare spaventapasseri!

caratteristiche_phon_t3_prezzo

Tuttavia un uso improprio dell’asciugacapelli o utilizzarne uno di scarsa qualità, può compromettere irreparabilmente la salute della nostra chioma, e mea culpa, fino a qualche anno fa, questo non lo sapevo.

Esistono phon per ogni tipo di capelli, e la mia ricerca dell’asciugacapelli è stata piuttosto lunga ed estenuante, ma finalmente ne ho trovato uno adatto alle mie esigenze. Per chi come me deve fare la lotta con i capelli voluminosi e troppo crespi – soprattutto quando fuori è molto umido – la soluzione è il phon T3. Il mio nello specifico è il modello Featherweight 2i Drye. Si tratta di un marchio americano, specializzato proprio in accessori per capelli e devo dire che la professionalità si nota eccome.

phon_t3_capelli_crespi

Caratteristiche del mio nuovo phon:

1) DESIGN ACCATTIVANTE. È un oggetto molto bello esteticamente, in colore bianco e oro rosa, con linee pulite e arrotondate, facilissimo da maneggiare.

2) REALIZZATO IN CERAMICA. Essendo in ceramica distribuisce il calore in maniera uniforme, così da assicurare un’asciugatura delicata che non aggredisca o secchi il capello.

3) TECNOLOGIA SOFTAIRE E T3 TOURMALINE. Grazie a queste tecnologie, permette di asciugare i capelli più velocemente, inoltre possiede una tormalina che, quando viene riscaldata, emette ioni negativi e calore a raggi infrarossi che assicurano una messa in piega precisa, evitando l’effetto crespo. I phon agli ioni sono indicati per chi desidera chiome luminose, idratate e non elettrizzate, in quanto emettono ioni negativi, che rompono le molecole d’acqua (cariche di ioni positivi), facendo sì che questa venga assorbita dal capello idratandone così le fibre. Perciò sarebbero meno indicati per chi ha i capelli grassi o piatti.

4) REGOLAZIONE DEL CALORE E DEL GETTO D’ARIA. Una caratteristica che non deve essere trascurata quando si acquista un phon è il getto d’aria: la temperatura giusta è infatti importante affinché i capelli si asciughino bene, ma senza danneggiarsi per l’eccessivo calore. L’asciugacapelli T3 grazie alle sue 2 velocità e 3 regolazioni di calore, favorisce un’asciugatura più sana e mantiene i capelli in salute.

Quando l’ho acquistato ho trovato anche compresa la spazzola Tourmaline, leggera ma perfetta per realizzare una piega e domare i capelli. Della stessa linea ho preso anche una piastra, ideale perché arriva alla temperatura desiderata in pochissimo tempo, e con una semplice passata regala una capigliatura liscia ma morbida.

alessia_canella_phon_t3_recensioni

Se state pensando di comperarvi un phon nuovo, vi suggerisco di provare questi di T3 e soprattutto sceglietelo in base alla vostra tipologia di capello, ce ne sono tantissimi!

PS: Smettetela di andare a letto con i capelli bagnati, perché sono decisamente più vulnerabili e rigirandovi sul letto il rischio è quello di rovinarli e indebolirli!

come_curare_capelli_crespi

 

12 Commenti

  1. tempo fa provai un phon con gli ioni… non notai alcuna differenza 😀 questo però sono curiosa di provarlo, sicuramente la tecnologia ha fatto passi avanti! :)

  2. Ah si trovare il phon giusto è tutto per una buona piega.Per me è importante anche che sia leggero. Il design del tuo mi piace molto, non è il solito nero.

Lascia un commento...

About Me

Blogger, social media manager, fashion addicted. Scrivo ovunque, anche sui fazzoletti di carta. Contributor per Glamour.it e Vvox.it.
Appassionata di web, in fin dei conti una nerd con delle belle scarpe.
Continua a leggere...

Follow Me

La risposta da Instagram ha restituito dati non validi.

Categorie

Articoli recenti

Articoli più letti

Archivi

Tag

Partners