I MIGLIORI RIAD DI MARRAKECH

Oggi la mia amica Lisa vi porta a fare un giro a Marrakech, una delle sue città preferite in assoluto. Come dice lei, è impossibile non innamorarsi della “Città Rossa”, perché è una città dalle mille sfaccettature, che offre numerose possibilità di intrattenimento durante il giorno e non da meno durante la notte. Se avete in programma di trascorrere un weekend in questo luogo fantastico, ma desiderate un’alternativa al classico hotel, ascoltate i suoi consigli, non ve ne pentirete!

Per vivere la magia del Marocco, nonché la sua cultura e le sue usanze da vicino, consiglio sempre di soggiornare in un Riad, ossia delle abitazioni restaurate e adibite ad alloggio. La trasposizione marocchina del più comune bed and breakfast.

riad_marrakech_consigli_recensioni

Contano di solito poche stanze, hanno pianta rettangolare e hanno un cortile al loro interno con una piccola piscina. Sono arredate con elementi tipici e la conduzione è familiare. La cosa che più vi stupirà dei Riad è il silenzio. Passeggiando nel caos della medina scoprirete che si cela un silenzio rilassante e quasi incredibile appena varcata la soglia del vostro Riad.

lisa_rosso_instagram_marrakech

Sono molto affezionata in particolar modo a due di queste sistemazioni.

Il Riad Chayma ha avuto la sfortuna di avermi come ospite più volte, lo dico consapevolmente, sono ahimè una cliente che crea confusione, il personale si è distinto sempre per cortesia e pazienza, oltre che gentilezza e disponibilità. Le camere sono ampie, la pulizia è perfetta, gli arredi del bagno curati nei minimi particolari. È facile da raggiungere e lo amerete dal primo instante in cui mettendo piede al suo interno verrete accolti con un delizioso tè alla menta.

Riad_Chayma_marrakech_dove_alloggiare migliori_riad_marrakech_recensioni

Il Riad Kamar Zahmane sorge in un vicoletto proprio dietro la piazza principale, ci andai qualche anno fa, quando ero fidanzata e cercavo una stanza romantica per innamorati, in una ottima posizione e a basso prezzo… Mi ci trovai benissimo, amai quella piccola oasi di pace, più di quanto amai il mio fidanzato dell’epoca che l’amore non sapeva manco dove stesse di casa. Io comunque una casa all’amore gliela diedi, lo misi lì, tra i tappeti marocchini, le coperte animalier, i copri bottiglia argentati, in quel vicoletto dietro la Djemaa el Fna.

Riad_Kamar_Zahmane_marrakech riad_marrakech_dove_alloggiare_consiglilisa_rosso_travel_marrakech

I Riad sono tantissimi, sono tutti bellissimi, e sceglierne uno piuttosto che un altro vi porterà all’esaurimento. Li vorreste provare tutti. La mia soluzione per facilitarmi la vita nasce dall’esigenza che la sera poi mi porta a voler vivere Marrakech by night, di cui vi parlerò prossimamente.

CONTINUATE A LEGGERE SU WWW.TRAVELLERSHOUTS.COM

1 Commento

Lascia un commento...

About Me

Blogger, social media manager, fashion addicted. Scrivo ovunque, anche sui fazzoletti di carta. Contributor per Glamour.it e Vvox.it.
Appassionata di web, in fin dei conti una nerd con delle belle scarpe.
Continua a leggere...

Follow Me

Foto Instagram

Categorie

Articoli recenti

Articoli più letti

Archivi

Tag

Partners