lavare-denti-correttamente

ZENDIUM , il segreto scandinavo per denti perfetti

 

Ormai mi avete vista in tutte le salse, vi mancava solo di farvi vedere come mi lavo i denti o meglio, quali prodotti prediligo per la mia igiene orale. Qualche giorno fa sono stata invitata a provare e scoprire Zendium , il dentifricio più raccomandato dai dentisti in Scandinavia 

Avete mai provato a bere della spremuta d’arancia dopo aver lavato i denti? Com’era?? Una schifezza giusto? Questo perché i normali dentifrici trasformano il sapore dolce del succo in qualcosa di improponibile perché gli ingredienti che solitamente vengono utilizzati contengo delle sostanze che alterano il PH della nostra bocca e al tempo stesso deprimono i recettori gustativi del dolce, quindi anche se beviamo un succo di frutta ci sembra improvvisamente amaro, ma non solo.

Qualche giorno fa  mi è stata fatta una sfida, quella di provare un nuovissimo dentifricio:  ZENDIUM e poi bere un bel bicchiere di spremuta. Lo sapete cosa è accaduto , il gusto del succo è rimasto inalterato.
Questo perché grazie alla sua formulazione speciale che sfrutta le proprietà degli enzimi e delle proteine già presenti nella nostra bocca, rafforza le nostre difese naturali senza alterare la microflora orale.
Secondo alcune ricerche innovative alterare l’equilibrio batterico della poca può portare alla proliferazione di batteri e quindi diversi problemi dentali.

Il dentifricio Zendium contiene enzimi e proteine che la bocca già utilizza per combattere i batteri , quindi non ne altera il PH , garantendo igiene e soprattutto una maggiore protezione in maniera più naturale. Io lo sto usando da più di una settimana, provatelo anche voi, lo trovate in farmacia!INCI: Ingredients: Aqua, Hydrated Silica, Sorbitol, Glycerin, Steareth-30, Chondrus Crispus Extract, Aroma, Titanium Dioxide, Disodium Phosphate, Sodium Flouride, Citric Acid, Sodium Saccharin, Potassium Thiocyanate, Zinc Gluonate, Colostrum, Lactoferrin, Lactoperoxidase, Amylolucosidase, Glucose Oxidase, Sodium Benzoate

 

 

 

 

 

 

17 Commenti

  1. È un dentifricio che dal primo lavaggio mi sono trovata benissimo. Avevo problemi con le gengive, e dopo una settimana, spariti. 10 e lode

  2. Premetto che si da troppo importanza al dentifricio e non allo spazzolino che è quello che serve veramente! Ho guardato bene gli ingredienti e ce ne sono alcuni che proprio non mi piacciono, altri che mi lasciano perplessa: steareth-30 è un tensioattivo etossillato pessimo per la bocca, fluoro: meglio che non ci sia, pure la saccarina,( cancerogena ) ,vorrei sapere cos’è il colostrum,e non mi piace che ci sia il titanium dioxide,iPoi vorrei sapere la fonte di questi organismi viventi chiamati enzimi, sospetto che siano di derivazione animale. IO NON LO COMPRERO’ MAI !

Lascia un commento...

About Me

Blogger, social media manager, fashion addicted. Scrivo ovunque, anche sui fazzoletti di carta. Contributor per Glamour.it e Vvox.it.
Appassionata di web, in fin dei conti una nerd con delle belle scarpe.
Continua a leggere...

Follow Me

Non è stato possibile comunicare con Instagram.

Categorie

Articoli recenti

Articoli più letti

Archivi

Tag

Partners