o-KATE-MOSS-IN-PLAYBOY-570

Mi merito di invecchiare come Kate Moss

Io mi merito di invecchiare come Kate Moss. Ne sono convinta. Di poche cose sono certa, ma solo per l’impegno che ci metto, dovrei arrivare ai quarat’anni come lei. Di sicuro non finirò sulla copertina di Playboy con le orecchie da coniglietta per festeggiare i 60 anni della rivista, ma di soffiare su quaranta candeline così me lo merito proprio e se lo meritano un sacco di donne che come me cercano sempre di essere al meglio. Essere donna è una gran fatica, gli uomini a parte farsi una doccia di tanto in tanto non hanno grandi impegni, quest’anno poi col ritorno della barba, non hanno neppure tutta sta urgenza di rasarsi. Noi invece solo per essere in forma ci sbattiamo almeno tre volte la settimana in palestra, che detta così sembra una cosa semplice. Trova il tempo per andarci, portati il borsone, non dimenticarti asciugamano per il tappetino, accappatoio, ciabatte, shampoo, balsamo, spazzola e phon, perchè quello della palestra ti fa venire i capelli come se fossi appena uscita dal tunnel del vento. Il lucchetto dove l’hai messo? certo, devi averlo perso o lasciato in macchina, ma te ne accorgi solo quando sei in mutande. Ti porti il cambio perchè poi vai a fare l’aperitivo, ma non mangi le patatine perchè se no 60 minuti di sport cosa li hai fatti a fare? Essere donna non è solo questo, significa sedute estenuanti dall’estetista, tra cerette ovunque e massaggi idratanti-drenanti-anticellulite-antiage il tempo libero sfuma tra un appuntamento e l’altro. E se pensate che sia finita qui, no, il ripiano delle creme in bagno non ha un millimetro libero perché: truccati, struccati, passa il tonico, la crema per la notte e la crema per il giorno, la crema anticellulite e il siero contorno occhi. E visto che stanno arrivando le feste, meglio se fai un pò di dieta che poi mangerai come se non ci fosse un domani. Invece della solita  brioche per colazione centrifuga e poi un biscotto integrale.

Insomma essere donna è una gran fatica, ecco perchè ci meritiamo di invecchiare come Kate Moss, anche senza orecchie da coniglio.

4 Commenti

  1. Non finirò mai di dirtelo, è sempre un piacere leggere il tuo blog, mi piacciono da morire i post come questo e mi piace come scrivi! e poi hai sempre ragione, tutti se lo meritano!
    un bacione!

Lascia un commento...

About Me

Blogger, social media manager, fashion addicted. Scrivo ovunque, anche sui fazzoletti di carta. Contributor per Glamour.it e Vvox.it.
Appassionata di web, in fin dei conti una nerd con delle belle scarpe.
Continua a leggere...

Follow Me

La risposta da Instagram ha restituito dati non validi.

Categorie

Articoli recenti

Articoli più letti

Archivi

Tag

Partners