alessia-canella-gambe

Beauty experience : Luce Pulsata

Ai vecchi detti,  sposa bagnata sposa fortunata o donna baffuta sempre piaciuta, ci credo ben poco. Diciamo che sono nati un pò per consolare le mal capitate. Per fortuna negli ultimi anni sono stati inventati un sacco di rimedi per far evitare a noi donne, e non solo, un sacco di imbarazzanti problemi. La depilazione, che a macchia d’olio si è diffusa anche tra i ragazzi, è cosa fondamentale. Un bel vestito di Valentino con le gambe pelose non si potrebbe proprio vedere. Che mi piaccia portare le gambe scoperte credo si sia capito e per farlo al meglio ho pensato di provare l’epilazione con la luce pulsata al centro estetico OASI REJUVE. In pratica il macchinario in questione spara dei flash, la sensazione è di un pizzichio quasi impercettibile. Il pelo non cade immediatamente, ma nei giorni successivi. Il tutto necessita ovviamente di più sedute, dalle 5 alle 10, ma assicura ottimi risultati. Io ho fatto una sola seduta e devo dire che la differenza già si nota, ma vi aggiornerò prossimamente, visto che continuerò il ciclo. Certo che liberarsi del problema ceretta sarebbe una gran soluzione ai nostri fastidi di donne! Voi l’avete mai provata?

Vi segnalo un evento che si terrà proprio all’OASI REJUVE a Vicenza, il giorno 29 novembre ci sarà una giornata di prova gratuita, chiamate per fissare il vostro appuntamento 0444.1833900  . 

20 Commenti

  1. Fatta più volte. Buoni risultati: solo su inguine e interno coscia. Sul viso ha semplicemente diminuito la quantità dei peli, ma di pochissimo.
    Io ho capito che funziona solo se si ha la pelle chiara e i peli belli scuri e grossi.
    Ad esempio io sul viso ho la pelle chiara, i peli scuretti ma finissimi…e non ha funzionato (10 sedute!).

Lascia un commento...

About Me

Blogger, social media manager, fashion addicted. Scrivo ovunque, anche sui fazzoletti di carta. Contributor per Glamour.it e Vvox.it.
Appassionata di web, in fin dei conti una nerd con delle belle scarpe.
Continua a leggere...

Follow Me

La risposta da Instragram non aveva codice 200.

Categorie

Articoli recenti

Articoli più letti

Archivi

Tag

Partners