louis-vuitton-luggage-park-and-cube

Art of Packing

Fosse solo una questione di come piegare e riporre le cose in valigia, invece quando si parte il dilemma più atroce è sempre lo stesso, avrò preso tutto? Non so voi ma l’ansia da packing a me comincia a salire un paio di giorni prima di partire per qualsiasi meta che mi porterà lontana da casa, dal mio armadio e dalle mie cianfrusaglie. Non c’è cosa peggiore che trovarsi a Saint Tropez con le scarpe sbagliate o ancora peggio, aver lasciato a casa la borsa preferita e aver preso solo quella di paillettes verdi che di sicuro non si abbinerà a tutti i look da vacanza. Insomma, cerco sempre di preparare la valigia almeno il giorno prima, ricreando i vari look che userò, di giorno e di sera. Sì, avete capito che ho un sacco di tempo da perdere, ma sono anche un pò maniaca del controllo quindi funziona così. Cose da non lasciare a casa qualsiasi sia la vostra meta?

– un bikini perchè ho visto gente sui rooftop di NewYork fare il bagno con le paparelle gonfiabili e ho pensato che sono stata proprio una scema a non averne uno dietro

– i caricabatterie di : macchina fotografica, iphone , ipad , imac i…bo  la dipendenza dalla corrente elettrica è diventata cosa seria

–  una confezione di OKI perchè non ho mai fatto una vacanza senza prenderne almeno una bustina

– occhiali da sole, perchè non esiste giorno in cui non siano indispensabili, eventualmente anche di notte

– elastici per capelli e trucchi, della serie pochi ma buoni, in primis mascara e matita

E adesso buone vacanze!!

Continuate a seguirmi da Formentera, su FACEBOOK , TWITTER e INSTAGRAM 

21 Commenti

Lascia un commento...

About Me

Blogger, social media manager, fashion addicted. Scrivo ovunque, anche sui fazzoletti di carta. Contributor per Glamour.it e Vvox.it.
Appassionata di web, in fin dei conti una nerd con delle belle scarpe.
Continua a leggere...

Follow Me

La risposta da Instagram ha restituito dati non validi.

Categorie

Articoli recenti

Articoli più letti

Archivi

Tag

Partners