velo

I need a PRINCE

Ieri pomeriggio stavo per uscire per andare a fare qualche acquisto,  visto l’inizio dei saldi, quando ho acceso la tv per sbaglio e mi sono imbattuta in un red carpet. Eh sì, come si fa a non fermarsi a guardare chi ci passa sopra? Uno dopo l’altro erano gli ospiti del matrimonio di Alberto di Monaco e Charlen.
Che dire? Abito stupendo in seta, di Armani, tempestato da 40mila cristalli Swarovski e con uno strascico lunghissimo di 5 metri,  realizzato con 2.500 ore di lavoro.  Gonna dritta sui fianchi che termina leggermente svasata e busto con scollatura rigida a barca, particolareggiata dall’incrocio su decollete e sulle spalle.

Yesterday afternoon I was leaving to go do some shopping, saw the beginning of the sales, when I turned on the tv and I accidentally came across a red carpet. Oh yes, how can you not stop and look who is over it? One after another, were the guests of the wedding of Prince Albert of Monaco and Charlene.

What can I say? Beautiful silk dress, Armani, studded with Swarovski crystals and 40 thousand from a long train of 5 meters, made ​​2,500 hours of work. Straight skirt ending slightly flared hips and bust cleavage rigid boat, from the intersection of detailed neckline and shoulders

 Il velo della sposa era  in tulle, senza ricami, fermato su uno chignon molto basso sulla nuca, acconciato con fiori e foglie preziose tempestate di diamanti. Charlene ha tenuto il velo sul volto fino al momento del segno della pace, quando Alberto lo ha sollevato per darle un bacio.
Ok, immagini che fanno veramente sognare e pure la sposa, molto in imbarazzo faceva un pò parte della scena. Rispetto al matrimonio di William e Kate posso dire che la sposa così titubante mi ha fatto molta tenerezza. Quansi pensavo dicesse di no.

Brava Charlen, anche tu ce l’hai fatta a sposare il tuo principe, ora tocca a noi trovarne uno!

The bride’s veil was tulle, without embroidery, stopped on a very low chignon at the nape, her hair entwined with flowers and leaves, studded with precious diamonds. Charlene has kept the veil on his face until the sign of peace, when it raised Albert to give her a kiss.

Ok, imagine you are really dreaming, and even the bride, was very embarrassed a little part of the scene. Compared to the marriage of William and Kate can say that the bride has made me hesitant so much tenderness. Quansi thought I would say no.

Charlene good, you did it too to marry your prince, now up to us to find one!

                            Vediamo ora gli ospiti: Naomi Campbell e il suo brutto cappellino
                                  Now, let’s see the guests: Naomi Campbell and her ugly hat

                                                      Beatrice Borromeo e Pierre Casiraghi

                                                                   Carolina di Hannover

 Clotilde Coureau e Emanuele Filiberto di Savoia

                                            
Charlotte Casiraghi di giorno e di sera, molto meglio il secondo abito, per il primo suggerisco un buon push up, è veramente troppo appiattita.

Charlotte Casiraghi day and night, much better the second suit, the first to suggest a good push-up, is much too flat.

Altri ospiti, abiti da favola

12 Commenti

  1. Grazie per il commento, ti seguo! (:
    Sono Mari di Heels 'n Chips.. hai commentato un mio post..
    cmq questo Royal Wedding è stato il mio preferito, quello d'Inghilterra è stato troppo esagerato e perfetto. Charlene era emozionata, ha pianto..si vedeva che era un giorno dove avrebbe coronato il suo sogno, non dove avrebbe preso la corona come Kate Middleton! Non credi?
    un bacio!

    p.s. Armani quì si è superato!

  2. ..la sposa cosi titubante ti ha fatto tenerezza? A me ha fatto una pena infinita, visto che pochi giorni prima Charlene ha scoperto che il bel principe ha un altro figlio frutto di una relazione mentre era fidanzato… con lei!

  3. Ho appena letto del presunto ennesimo figlio illegittimo di Alberto di Monaco. Effettivamente deve aver avuto qualche ripensamento la poverina..purtroppo non ci sono più i principi di una volta!

  4. Carlo V , hai ragione, ho notato pure io che l'abito era troppo lungo! Tra l'altro nell'inquadratura durante la cerimonia alle sue spalle si intravedeva proprio Armani, non mi sembrava tanto contento, sai che nervi, aver fatto un abito così con questa imprecisione, mah!

  5. MMM…io non lo trovo noioso, è l'abito perfetto per una principessa, alta 1.80 , con due spalle da ex nuotatrice.

    Non poteva che scegliere Armani, per me il più grande stilista italiano. Non poteva fare di meglio, le linee semplici che esaltano la naturale bellezza della donna.

    E' normale avere opinioni diverse, sul mio blog sono apprezzate tantissimo!!

    Grazie Cosimo

Lascia un commento...

About Me

Blogger, social media manager, fashion addicted. Scrivo ovunque, anche sui fazzoletti di carta. Contributor per Glamour.it e Vvox.it.
Appassionata di web, in fin dei conti una nerd con delle belle scarpe.
Continua a leggere...

Follow Me

La risposta da Instagram ha restituito dati non validi.

Categorie

Articoli recenti

Articoli più letti

Archivi

Tag

Partners